􏰊Dott.ssa Paola Mattioli
Assistente Sociale Ospedale M. G. Vannini (già Assistente Sociale Ospedale Santo Spirito)

 

Riassunto. La pandemia da Coronavirus ha portato alla luce l’isolamento e la solitudine aggravando quanto gli operatori sociali delle strutture socio-sanitarie pubbliche e private avevano già individuato e denunciato. La solitudine, la sensazione soggettiva di sentirsi solo/a non sempre si accompagna all’isolamento (mancanza di rapporti interpersonali).


Download PDF